Menù

Comunicato Stampa 2/2023

Giovedì 22 giugno si apriranno le porte del 53° Salone Internazionale dell’Umorismo di Bordighera: la nuova edizione del Salone di Cesare Perfetto all’insegna dell’innovazione nella continuità!

Il 25 sera presso la Sala Liberty del Cinema Olimpia di Bordighera si svolgerà la consegna dei premi, Palma d’Oro e i Datteri.

Con il ritorno del concorso per il disegno umoristico, la giuria composta da 6 personaggi famosi nel settore dell’umorismo, dell’illustrazione e del fumetto, Luigi Bona direttore del Museo del fumetto WOW di Milano, Paola Biribanti, autrice di saggi sull’illustrazione e sull’umorismo, fa parte del consiglio di ANAFI, Lucio Trojano umorista romano già vincitore della Palma d’Oro nel 1979, Hanspeter Wyss umorista svizzero, Palma d’oro 1988, Marc Goujon direttore del “Musée Peynet et du dessin humoristique” di Antibes, Gigia Perfetto Associazione Salone Internazionale Umorismo ha assegnato:

  1. Il Trofeo di Palma d’Oro ad Halit Kurtulmus Aytoslu, Bulgaria,
  2. Il Dattero d’Oro a Gio Quaranta, Italia
  3. Il Dattero d’Argento a Luc Vernimmen, Belgio.

sono inoltre stati giudicati meritevoli di Menzione d’Onore i disegni di: Margherita Allegri - Italia, Pierluigi Balducci - Italia, Pierre Ballouhey - Francia, Luc Descheemaeker O’ Sekoer - Belgio, Agus Harsanta - Indonesia, Izabela Kowalska-Wieczorek - Polonia, Huey Nguyenhu - Stati Uniti, Andrea Pecchia - Italia, Asier Sanz - Spagna, Doriano Solinas - Italia, Sergio Tessarolo -Italia, Xiaoqiang Hou - Repubblica Popolare Cinese.

Saranno anche premiati 3 importanti “ritorni al Salone”:

  • Premio Città di Bordighera a Pol Postruzin, umorista e amico che da Sidney ritorna al Salone dopo 23 anni!
  • Rama di Palma d’Oro a Walter Fontana, autore televisivo e scrittore - ha vinto il Dattero d’Oro per la letteratura al 48° Salone
  • Rama di Palma d’Oro a Francesco Salvi vincitore della Palma d’Oro per la letteratura con il suo libro “Storia della cultura mondiale - da prima della preistoria a settimana prossima -”

Premi, menzioni e riconoscimenti saranno distribuiti nel corso della serata finale il 25 sera alla sala Liberty del Cinema Olimpia di Bordighera.


Come da tradizione il Salone presenta diverse sezioni dedicate al disegno e alle vignette:

IL PANNELLO D’ONORE
È l’esposizione riservata ai vincitori della Palma d’Oro, artisti che hanno fatto la storia e la gloria del Salone attraverso gli anni. Peynet, Furrer, Fazlic, Cavallo, Mordillo...

OMAGGIO AD UN AUTORE
Proseguendo l’iniziativa del 2022 con Peynet, la sezione Omaggio ad un Autore è dedicata Joaquín Lavado Tejón, in arte Quino, creatore della celebre Mafalda. La serie di lavori esposti ci permetterà di ammirare le varie fasi dell’opera del grande maestro dagli inizi alla maturità.

IL TEMA FISSO E LA PALMA D’ORO
Il tema è MARE, inteso nella sua accezione più ampia: fonte di ispirazione poetica, di viaggi, di scoperte geografiche, ddi globalizzazioni, di drammi di svago.
Al concorso si sono iscritti ca. 400 disegnatori da 61 paesi; i disegni ricevuti 800 ( erano 340 l’anno scorso); un notevole incremento rispetto al 2022, registrato in tutti i continenti (vedi allegato).
Dice Paola Biribanti, critica d’arte e giornalista, “Un risultato inaspettato e di grande qualità Il livello di gran parte dei disegni è decisamente alto, per cui unanime è stata la volontà della Giuria di innalzare a dodici il numero dei destinatari della Menzione speciale.
Il mare come ambiente inquinato dalle plastiche è risultato il tema più affrontato; seguito dal mare inteso come perigliosa porta di accesso verso una nuova vita, quindi come luogo di vacanza e svago.”


Ovviamente il tema MARE non si può esaurire solo con la forza di sintesi del disegno, e cosi abbiamo pensato a scultura e design...

  • Giancarlo Mazzoni, artista scultore, lavora a Bordighera ma le sue opere prendono il largo per mari lontani.
    I soggetti preferiti sono pesci in metallo ossidato e in legno restituito dal mare. Giancarlo è l’autore della Coda di Capodoglio che si incontra arrivando a Bordighera.
  • Paolo Tonelli, nel suo show-room di Sanremo progetta interni sofisticati e originali, con uno sguardo ai nuovi trend e un solido legame alla tradizione. Paolo ha curato l’allestimento del fondale marino per ospitare i pesci-scultura di Stari Ribar.
  • Paolo Del Bianco artista di Fano, conosciuto per saper creare auto dalle pietre, Dattero d’Oro per il Tema Fisso nel 1994, presenta “Tipi da spiaggia” una collezione di caricature degli stereotipi delle dei fanatici dell’abbronzatura oltre ad un bassorilievo ”NETTUNO È PERFETTO”, divertente caricatura del fondatore del Salone, Cesare Perfetto.

Il giardino, animato dai personaggi di famosi umoristi, Mafalda di Quino, gli innamorati di Peynet, la linea di Cavandoli, Cocco Bill di Jacovitti e un clown di Mordillo fa da sfondo ad un nutrito programma che prevede conferenze e presentazioni di libri che avevano vinto nel passato perché il Salone era anche letteratura e non solo disegno.

E grazie alla collaborazione delle librerie di Bordighera Mondadori Bookstore e Amico Libro, insieme all’Associazione Amici del Fumetto di Ventimiglia abbiamo allestito anche tre stand di manga, fumetti storici, libri umoristici e graphic novel.

Ultime News
25 novembre 2023
Dopo il Wow di Milano, Il Salone dell’Umorismo di Bordighera approda ad Antibes.
31 ottobre 2023
Un po' del Salone al MAXXI di Roma.
23 ottobre 2023
WOW CHE SALONE!
Info & Contatti

ASSOCIAZIONE SALONE INTERNAZIONALE UMORISMO

C.F.
90036520089
hello@saloneumorismo.com
Via Conca Verde 12
18012 Bordighera, (IM)
Seguici

Le opere sono proprietà intellettuale degli autori, protetti da copyright, e sono esposti nel sito al solo scopo di  preservare il patrimonio culturale del "Salone”.


Salone Internazionale dell'Umorismo

La manifestazione non avrebbe potuto durare per oltre cinquant'anni senza il contributo di numerosi "volontari" e "precettati" che hanno portato entusiasmo e voglia di fare qualunque fosse l'incombenza ricevuta, con turni di lavoro ottocenteschi! Dalla scelta dei disegni, alla preparazione dei pannelli (sempre gli stessi ogni anno), all'affissione con spillette varie delle centinaia di disegni fino alla presenza sul palco.

Vogliamo quindi ringraziare, in ordine assolutamente sparso  ma a pari merito di contributo, tutti quelli che ci vengono in mente scusandoci se ne tralasciamo qualcuno, ma siamo  pronti a rimediare!

Gli sponsors: Agnesi, Olio Calvi, Olio Carli, Pallanca, Martini & Rossi, Atkinsons, Seat - Pagine Gialle, Fiat, Citizen, La Stampa, Radio Montecarlo,  ecc.

Le attività ricettive, Chez Louis, Bar GP, La Vecchia,  Mino du Re Dolceacqua, Terme di Pigna, Ristorante Cacciatori Imperia, Hotel Michelin,

I presentatori: Luisella Berrino, Cesare Viazzi, Roberto Basso (Rama di Palma d'Oro 1985)

Gli addetti dell'Azienda Autonoma di Soggiorno e del Comune di Bordighera