Menù

Rivivi il Salone Internazionale dell'Umorismo 2023

Rivivi il Salone Internazionale dell'Umorismo 2023

Con il 53mo ritorna la premiazione per il disegno con la Palma d’Oro e il Salone torna ad essere tra le esposizioni mondiali più longeve!

Tema: Mare

I premi, i disegni, i libri, le foto, la rassegna stampa.

Continua
">
Salone Internazionale dell'Umorismo

Salone Internazionale dell'Umorismo

Il Salone Internazionale dell'Umorismo di Bordighera è stato il primo convegno di autori di disegni e libri dedicati all'umorismo e rimane ancora oggi in Europa uno dei principali punti di riferimento culturale del settore. 

Il sito presenta dunque una parte delle migliaia di lavori ricevuti nell’arco di oltre cinquant’anni. È diviso in “Edizioni” annuali ognuna contenente, oltre ai disegni più rilevanti, l’elenco dei premiati per il disegno e la letteratura umoristica, i maggiori premi di rappresentanza assegnati, le news e testimonianze d'interesse. Un efficace motore agevola la ricerca per autore o parola chiave.

Altre info

Karol Seles

Serbia

Novi Sad, 1934 - 1998.  Serbo di origine ungherese, caricaturista del giornale Magyar Sao di Novi Sad, grafico e sceneggiatore tv. È una presenza costante negli anni 70 a Bordighera, dove ha vinto vari premi, tra cui Palma e Dattero d’Oro nel 1968 e nel 1976. I suoi disegni figurano sui più prestigiosi periodici stranieri grazie anche alla particolare tecnica della caricatura a tre dimensioni.   Atleta di grandi promesse nel salto triplo, uomo di carattere [...]

Continua
Karol Seles

Ultime News

“Sorridi sei a Bordighera! I manifesti del Salone Internazionale dell’Umorismo dal 1947 al 2023” al Salone del Libro di Torino
Eventi

“Sorridi sei a Bordighera! I manifesti del Salone Internazionale dell’Umorismo dal 1947 al 2023” al Salone del Libro di Torino

Il volume, selezionato dagli editori liguri, è  stato presentato il 9 maggio 2024 nel Padiglione Liguria da [...]

Dopo il Wow di Milano, Il Salone dell’Umorismo di Bordighera approda ad Antibes.
Eventi

Dopo il Wow di Milano, Il Salone dell’Umorismo di Bordighera approda ad Antibes.

A seguito degli accordi presi recentemente, si è inaugurata al Musee Peynet et du Dessin Humouristique una [...]

Un po' del Salone al MAXXI di Roma.
Varie

Un po' del Salone al MAXXI di Roma.

Straordinaria mostra sul geniale Jacovitti a cura di Dino Aloi e Silvia Jacovitti con Giulia Ferracci.  Benito [...]

Ultime News
9 maggio 2024
“Sorridi sei a Bordighera! I manifesti del Salone Internazionale dell’Umorismo dal 1947 al 2023” al Salone del Libro di Torino
25 novembre 2023
Dopo il Wow di Milano, Il Salone dell’Umorismo di Bordighera approda ad Antibes.
31 ottobre 2023
Un po' del Salone al MAXXI di Roma.
Info & Contatti

ASSOCIAZIONE SALONE INTERNAZIONALE UMORISMO

C.F.
90036520089
hello@saloneumorismo.com
Via Conca Verde 12
18012 Bordighera, (IM)
Seguici

Le opere sono proprietà intellettuale degli autori, protetti da copyright, e sono esposti nel sito al solo scopo di  preservare il patrimonio culturale del "Salone”.


Salone Internazionale dell'Umorismo

La manifestazione non avrebbe potuto durare per oltre cinquant'anni senza il contributo di numerosi "volontari" e "precettati" che hanno portato entusiasmo e voglia di fare qualunque fosse l'incombenza ricevuta, con turni di lavoro ottocenteschi! Dalla scelta dei disegni, alla preparazione dei pannelli (sempre gli stessi ogni anno), all'affissione con spillette varie delle centinaia di disegni fino alla presenza sul palco.

Vogliamo quindi ringraziare, in ordine assolutamente sparso  ma a pari merito di contributo, tutti quelli che ci vengono in mente scusandoci se ne tralasciamo qualcuno, ma siamo  pronti a rimediare!

Gli sponsors: Agnesi, Olio Calvi, Olio Carli, Pallanca, Martini & Rossi, Atkinsons, Seat - Pagine Gialle, Fiat, Citizen, La Stampa, Radio Montecarlo,  ecc.

Le attività ricettive, Chez Louis, Bar GP, La Vecchia,  Mino du Re Dolceacqua, Terme di Pigna, Ristorante Cacciatori Imperia, Hotel Michelin,

I presentatori: Luisella Berrino, Cesare Viazzi, Roberto Basso (Rama di Palma d'Oro 1985)

Gli addetti dell'Azienda Autonoma di Soggiorno e del Comune di Bordighera