Menù

53° Salone Internazionale dell'Umorismo

Tema dell'anno: MARE

  •  Con il 53mo ritorna la premiazione per il disegno con la  Palma d’Oro e il Salone torna ad essere  tra le esposizioni mondiali più longeve!

    Dopo Peynet tocca a Quino essere protagonista dell'omaggio ad un autore. Una serie di dodici pannelli ci raccontano Joaquín Salvador Lavado Tejón, ovvero Quino, maestro di profonda ironia espressa attraverso un tratto essenziale. Mafalda, la sua celebre bambina grande, ci cattura con il suo sguardo sull'umanità, femminile, acuto, irriverente, tipico degli anni '60. 

    Le collaborazioni:  uno splendido pannello del WOW Museo del fumetto di Milano racconta la nascita e il successo di questa iniziativa unica in Italia. Il talk Perché si ride; dalla fisiologia della risata alla ricetta per provocarla, a cura di Alessandro Zucchelli. Il laboratorio di Stari Ribar per stimolare fantasia e rispetto per l'ambiente. Le opere di Giancarlo Mazzoni, artista scultore, che lavora a Bordighera ma le sue opere prendono il largo per mari lontani. I Tipi da spiaggia  una collezione di caricature degli stereotipi delle dei fanatici dell’abbronzatura di Paolo Del Bianco, Dattero d’Oro nel 1994, che presenta anche Nettuno é PERFETTO”, divertente caricatura del mitico fondatore del Salone, Cesare Perfetto.

    A contorno gli stand dei manga a cura del Mondadori bookstore, la letteratura umoristica contemporanea di Amico Libro e i fumetti storici dell’Associazione Amici del fumetto di Ventimiglia, nella cornice dei cut out di Peynet, Jacovitti, Mordillo, Cavandoli.

     

Continua

I Premi

Dopo una pausa di oltre vent’anni ritorna il concorso e la premiazione! La Palma d’Oro, il Dattero d’Oro e il Dattero d’Argento sono i riconoscimenti ai migliori disegni sul Tema. Inoltre, la giuria, visto il merito dei tanti umoristi ha deciso di assegnare anche dodici Menzioni d’Onore. Come da tradizione l'Associazione Salone ha ritenuto di onorare alcune personalità con i premi di rappresentanza che sono stati concessi a Francesco Salvi per la sua verve umoristica e per il suo ritorno al Salone con la Rama di Palma d'Oro; a Lucio Trojano per la sua lunga frequentazione di Bordighera con il Premio dell'Amicizia e a Louis Pol Postruzin, umorista australiano, giunto appositamente da Sydney dopo 23 anni con il Premio Città di Bordighera.

I disegni

Il tema MARE è stato particolarmente sentito da 400 artisti da oltre 60 paesi dei 5 continenti in un incrocio di sensibilità diverse sparse per il mondo che evidenzia principalmente tre aspetti, come scrive Paola Biribanti, membro della giuria: Il mare come ambiente inquinato dalle plastiche è risultato il tema più affrontato; seguito dal mare inteso come perigliosa porta di accesso verso una nuova vita, quindi come luogo di vacanza e svago. Un risultato di grande qualità.

Libri dell'anno

  • L'uomo di Marketing e la variante limone (Bompiani)

    Incontro con l'autore. Presenta Luca Restivo. Divertente sguardo sul mondo corporate della comunicazione

  • Muto come una vignetta (Il Pennino)

    Presentazione con la collaborazione di Dino Aloi. Saggio storico sulla nascita della vignetta come espressione artistica e di satira di costume.

  • Balene salvateci! (Mursia)

    Luoghi comuni e incomprensioni sui cetacei. Maddalena è stata coadiuvata dalla brillante e veloce matita di Milko Dalla Battista

    Galleria fotografica

    Rassegna stampa

    Ultime News
    25 novembre 2023
    Dopo il Wow di Milano, Il Salone dell’Umorismo di Bordighera approda ad Antibes.
    31 ottobre 2023
    Un po' del Salone al MAXXI di Roma.
    23 ottobre 2023
    WOW CHE SALONE!
    Info & Contatti

    ASSOCIAZIONE SALONE INTERNAZIONALE UMORISMO

    C.F.
    90036520089
    hello@saloneumorismo.com
    Via Conca Verde 12
    18012 Bordighera, (IM)
    Seguici

    Le opere sono proprietà intellettuale degli autori, protetti da copyright, e sono esposti nel sito al solo scopo di  preservare il patrimonio culturale del "Salone”.


    Salone Internazionale dell'Umorismo

    La manifestazione non avrebbe potuto durare per oltre cinquant'anni senza il contributo di numerosi "volontari" e "precettati" che hanno portato entusiasmo e voglia di fare qualunque fosse l'incombenza ricevuta, con turni di lavoro ottocenteschi! Dalla scelta dei disegni, alla preparazione dei pannelli (sempre gli stessi ogni anno), all'affissione con spillette varie delle centinaia di disegni fino alla presenza sul palco.

    Vogliamo quindi ringraziare, in ordine assolutamente sparso  ma a pari merito di contributo, tutti quelli che ci vengono in mente scusandoci se ne tralasciamo qualcuno, ma siamo  pronti a rimediare!

    Gli sponsors: Agnesi, Olio Calvi, Olio Carli, Pallanca, Martini & Rossi, Atkinsons, Seat - Pagine Gialle, Fiat, Citizen, La Stampa, Radio Montecarlo,  ecc.

    Le attività ricettive, Chez Louis, Bar GP, La Vecchia,  Mino du Re Dolceacqua, Terme di Pigna, Ristorante Cacciatori Imperia, Hotel Michelin,

    I presentatori: Luisella Berrino, Cesare Viazzi, Roberto Basso (Rama di Palma d'Oro 1985)

    Gli addetti dell'Azienda Autonoma di Soggiorno e del Comune di Bordighera